I 14 Migliori Autoabbronzanti per una Pelle come Baciata dal Sole

L’abbronzatura del viso e del corpo è un’ossessione per molti, uomini e donne e, se ottenuta col sole, può provocare scottature e macchie, quando la cute non è adeguatamente protetta dalle creme solari. Inoltre, chi vive in zone fredde o nebbiose anche in estate, come può abbronzarsi d’inverno?

Un’alternativa al sole è l’utilizzo delle lampade a raggi UVA e UVB che danno ottimi risultati riguardo all’abbronzatura, ma non sono proprio salutari se usate di frequente, perché possono danneggiare la pelle dato che hanno il potere di penetrare in profondità rischiando di distruggere capillari, collagene ed elastina.

I migliori prodotti sicuri sono quindi gli autoabbronzanti: non procurano macchie, si assorbono all’istante, danno un rapido risultato e sono assolutamente innocui per la salute. Generalmente sono costituiti con elementi a base di Diidrossiacetone, un carboidrato che dona alla pelle un colore ambrato, ed Eritrulosio, uno zucchero che, a contatto con l’ossigeno, dà una colorazione rosata alla superficie della pelle, senza penetrare in profondità e provocare danni.

Come scegliere un autoabbronzante?

That'so Mini on the Go Dark - Spray Autoabbronzante da...

Tutte noi abbiamo sperimentato o conosciamo qualcuno che ha provato un autoabbronzante con risultati deludenti, dove più che una Beyoncè siamo uscite molto più somiglianti ad una carota maculata. Ebbene di base il concetto è che anche se attualmente i prodotti in commercio ormai sono tutti ben formulati, è meglio prestare particolare attenzione alle tue esigenze e altre cose che ti elenchiamo qui:

  • Formulazione

Gli autoabbronzanti sono disponibili in varie formulazioni tra cui lozione, spray, mousse e gel. Le mousse sono la scelta più popolare perché si asciugano rapidamente e regalano un’abbronzatura profonda, anche se potrebbero non avere la stessa durata di una lozione. Le lozioni invece sono al secondo posto tra le scelte più comuni: sono semplici da applicare e spesso consigliate per chi è ai primi approcci con un autoabbronzante. I prodotti spray sono molto pratici perché ti consentono di arrivare in punti difficili da raggiungere, come la schiena per esempio.

  • Colorazione

Acquistare un prodotto colorato ti consente di vedere subito dove l’hai applicato e se l’hai applicato bene. Però sappi che alcuni altri prodotti autoabbronzanti sono chiari nella loro stesura (la pelle si abbronza a causa della reazione chimica con il prodotto nel tempo) e quindi potrà risultare più difficile verificare l’uniformità dell’abbronzatura mentre la si applica.

  • Profumo

Alcuni autoabbronzanti possono avere profumi molto forti che possono permanere a lungo sulla pelle e in certi casi persino trasferirsi sui vestiti. Detto questo, quando decidi di acquistarne uno valuta che il suo profumo risulti piacevole e non ti dia fastidio visto che dovrai portarlo per diverse ore o addirittura giorni.

  • Macchie

Gli autoabbronzanti possono macchiare asciugamani, vestiti, lenzuola e tappeti. Prima di acquistarne uno controlla sempre le informazioni riportate in etichetta, ma tieni presente che non tutti i prodotti che possono macchiare sono segnalati come tali, quindi ti consigliamo di lavare subito le mani dopo l’applicazione e attendere che il prodotto sia bene asciutto prima di vestirti.

  • Durata

Non aspettarti che l’abbronzatura duri più di qualche giorno senza riapplicare l’autoabbronzante, però se stai cercando un prodotto che duri un po’ più a lungo, controlla sempre sull’ etichetta della confezione dove solitamente è indicata la durata prevista, perché comunque alcuni hanno una maggiore durata rispetto ad altri.

  • Abbronzatura graduale

Esistono anche gli autoabbronzanti graduali che contengono delle percentuali più basse di DHA e quindi sono ideali per ottenere un effetto più leggero all’inizio, che può ovviamente essere intensificato ripetendo l’applicazione fino al raggiungimento del tono desiderato.

  • Tempi di Asciugatura

I tempi di asciugatura di un autoabbronzante è piuttosto variabile. Ce ne sono alcuni si asciugano in meno di un minuto, mentre altri ne possono impiegare anche 20 o più. Cerca un prodotto che si assorba rapidamente e non ti faccia sentire troppo impiastricciata.

I Migliori Autoabbronzanti

Qual è il miglior autoabbronzante?

Il primo sole ci fa venire voglia di sfoggiare subito un’abbronzatura dorata. Se non ami i bagni di sole o se non vuoi aspettare l’estate, niente di meglio che affidarti agli autoabbronzanti. Come suggerisce il nome, si tratta di prodotti che riproducono sulla pelle il colore dell’abbronzatura senza necessità di esporsi ai raggi solari e dopo l’estate, sono perfetti per prolungare la tintarella. Se sei pronta ad ottenere un colorito invidiabile, ti suggeriamo quelli che riteniamo essere i migliori prodotti per viso e corpo:

1. Autoabbronzante Self Tanning Lotion di Australian Gold

Australian Gold Autoabbronzante - 133 ml

Vedi prezzo su AMAZON

Questo autoabbronzante è adatto per chi non ama i raggi UV ma vuole un’abbronzatura scura e uniforme senza macchie e striature. L’esclusivo mix di ingredienti naturali che contraddistingue gli Autoabbronzanti Australian Gold, infatti, sfata definitivamente il mito Autoabbronzante = Pelle Arancione.

Una nuovissima Linea per questo autoabbronzante di nuova generazione che dona alla pelle un colorito assolutamente naturale, grazie alla combinazione di DHA, eritrulosio e caramello. L’uso di questo prodotto è privo di effetti collaterali e, proprio per questo, consentito a tutti. L’unica precauzione richiesta è quella di lavarsi le mani subito dopo l’applicazione per evitare macchie sui tessuti e sul palmo delle mani.

Ingredienti

Acqua, Diidrossiacetone, Carthamus Tinctorius (Cartamo) Olio di semi, Prunus Amygdalus Dulcis (Mandorla dolce) Olio, Isopentyldiol, Cetyl Alcohol, Fragrance, PEG-100 Stearate, Glyceryl Stearate, Isodecyl Neopentanoate, Dimosrone, Etero, Shetea, Parkio Estratto di frutta di Terminalia Ferdinandiana (Kakadu Plum), Melaleuca Alternifolia (Tea Tree) Olio di foglie, Estratto di buccia di Citrus Aurantifolia (Lime), Estratto di frutta di Prunus Armeniaca (Albicocca), Estratto di buccia di Citrus Aurantium Dulcis (Arancia), Estratto di buccia di Citrus Aurantium Dulcis (Arancia) , Estratto di frutta di vaniglia Planifolia, estratto di Lavandula Angustifolia (lavanda), olio di semi di Vitis Vinifera (uva), olio di tocoferil acetato, idrossietil acrilato / sodio acrilloyildimetil taurato copolimero, caprilico / caprico / miristico / trigliceride, isoxantrop, 60 , Acido citrico, disodio EDTA, dimetil isosorbide, sorbitano isostearato, trietil citrato, trigliceride caprilico / caprico, benzil salicilato, linalolo, esilina amal, limonene, cumarina, geraniolo, alfa-isometil ionone, citronellolo, eugenolo, citrale, fenossietanolo, etilesilglicerina, benzoato di sodio, sorbato di potassio, caramello.


2. Autoabbronzante per il Viso Aqua Gelée di Biotherm

BIOTHERM Sonnenpflege Bio Aqua Gelee Autobronzante 50ml

Vedi prezzo su AMAZON

Aqua gelée autoabbronzante idrata la pelle del viso, la rende progressivamente abbronzata e ti dona un incarnato naturalmente luminoso!

Questo siero viso autoabbronzante dona un colorito naturale per una pelle come baciata dal sole, inoltre racchiude tutto il potere idratante di un siero in un autoabbronzante per il viso. Una leggera texture perlata che si applica facilmente per un risultato stupefacente appena un’ora dopo l’applicazione.

Una consistenza leggera e fresca per un effetto abbronzatura naturale e uniforme. L’abbronzatura ottenuta appare più luminosa per il 75% delle donne. Si consiglia di applicare uniformemente sul viso evitando l’attaccatura dei capelli e le sopracciglia e di evitare la zona del contorno occhi. Lavati accuratamente le mani dopo l’uso e ricorda che Aqua Gelée non contiene protezione solare.

3. Autoabbronzante Graduale Sun 365 di Lancaster

Lancaster Sun 365, Gradual Self Tanning Oil 150 ml

Vedi prezzo su AMAZON

Ricrea un’abbronzatura naturale gradualmente, giorno dopo giorno, con questo olio secco autoabbronzante per il corpo. La sua texture satinata si assorbe facilmente, lasciando la pelle elastica, idratata e luminosa tutto il giorno. Applicalo uniformemente 2 o 3 volte a settimana sulla pelle detersa e asciutta.

L’olio autoabbronzante graduale Sun 365 di Lancaster, combina un agente autoabbronzante di origine naturale con la melanina per mimare il naturale colore dell’abbronzatura, inoltre diffonde luminosità, minimizza le imperfezioni e dona istantaneamente un naturale effetto glow lasciando la pelle idratata a lungo.

4. Autoabbronzante Lozione Sublime Bronze di L’Orèal Paris

L'Oréal Paris Sublime Bronze Autoabbronzante Corpo...

Vedi prezzo su AMAZON

Con Sublime Bronze di L’Orèal Paris ritroverete immediatamente e senza sforzo l’abbronzatura dorata delle vacanze estive. Questo fluido autoabbronzante ad idratazione intensa e senza profumazione lascia la tua pelle abbronzata e idratata per 12 ore.

Al primo utilizzo si consiglia di esfoliare il corpo prima di procedere all’applicazione del prodotto e di non utilizzare lozioni, oli o creme idratanti.

Applicalo quotidianamente fino all’ottenimento dell’abbronzatura desiderata, successivamente rinnova l’applicazione 2-3 volte alla settimana per conservare la tua abbronzatura, lasciando trascorrere sempre almeno un giorno dall’ applicazione precedente e ricordati di lavare sempre le mani dopo il suo utilizzo.

Ingredienti

Acqua, glicole propilenico, ciclopentasilossano, glicole dipropilenico, diidrossiacetone, alcool denat., Cloruro di sodio, caramello, dimeticone PEG / PPG 18/18, mica


5. Migliore Autoabbronzante per le gambe Gocce Magiche di Collistar

Collistar Fluido Autoabbronzante Concentrato per il...

Vedi prezzo su AMAZON

Bastano poche gocce e come per magia la pelle in meno di un’ora assume un’intensa e luminosa abbronzatura, proprio come dopo una giornata di spiaggia o una seduta di lampada UVA. Merito di una formula esclusiva che sfrutta le straordinarie proprietà dell’innovativo DHA Rapid che dimezza i tempi di colorazione della pelle e garantisce un risultato particolarmente rapido, naturale e uniforme, senza rischio di antiestetiche macchie.

Lieve, setosa e delicatamente profumata, questa crema ha un elevato potere idratante ed elasticizzante, si stende con estrema facilità su tutto il corpo e viene immediatamente assorbita consentendo di vestirsi subito. Adatta a tutti i tipi di pelle ti consigliamo di stendere uniformemente su corpo e gambe perfettamente puliti e asciutti e lavare le mani subito dopo l’uso.

6. Autoabbronzante Viso e Corpo On The Go di Thats’so

That'so On The Go Dark - Spray Autoabbronzante per Viso...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo spray dona un’abbronzatura istantanea intensa che garantisce una colorazione immediata e duratura, grazie al pigmento naturale bronzo dorato, e che si sviluppa nelle 3-4 ore successive all’applicazione e può persistere per 4 giorni. Ha inoltre un’erogazione uniforme che non macchia e non lascia odori.

Arricchito con matrixyl, un oligopeptide antietà scoperto nelle ultime generazioni di prodotti anti-aging, è in grado di aumentare la formazione di nuovo collagene e aiuta a migliorare il tono e l’elasticità della pelle, agendo così nella riparazione dei danni cutanei causati dall’invecchiamento.

Contiene dha estratto dalla canna da zucchero e aloe vera: questi ingredienti attivi garantiscono un’abbronzatura graduale e a lungo termine, preservando la pelle e donandole morbidezza e lucentezza insieme ad un’immediata sensazione di freschezza. Dermatologicamente testato, questo prodotto presenta una formulazione sana e naturale che rispetta la pelle e l’organismo.

Ingredienti

Aqua (water), dihydroxyacetone, polysorbate 20, glycerin, phenoxyethanol, lecithin, parfum (fragrance), phosphatidylcholine, sodium metabisul te, aloe barbadensis gel (aloe barbadensis leaf juice), CI15985 (yellow 6), benzyl benzoate, CI 16035 (red 40), ethylhexylglycerin, citric acid, CI 42090 (blue 1), butylene glycol, limonene, carbomer, palmitoyl pentapeptide-4.


7. Autoabbronzante Naturale Tan of Oz di Magic of Oz

Magic Of Oz – Premium Autoabbronzante per Viso e...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo autoabbronzante naturale in spray di Magic of Oz è l’alternativa migliore che possiamo trovare ad una abbronzatura classica al sole. La formulazione esclusiva con ingredienti a base di erbe di ginseng, cocco, vitamina C e un contenuto di acqua dell’80% è stata dermatologicamente testata ed è raccomandato da medici, dermatologi e specialisti. Non è necessario praticare un peeling alla tua pelle prima di procedere all’applicazione né una crema idratante, perché si assorbe immediatamente e agisce in soli 30 secondi senza lunghe attese.

Va benissimo per la pelle del viso, per il decolleté e anche per il resto del corpo. Agitare bene la bottiglia prima dell’uso e spruzzare da una distanza di 30 cm con un movimento fluido sulla pelle delle mani, del decolleté e del viso e massaggiare bene, quindi lasciare asciugare per 5 minuti per farlo assorbire totalmente dalla pelle. Se vuoi puoi anche accelerare il procedimento di asciugatura con un phon per capelli.

8. Autoabbronzante in Mousse Moroccan Glow di Dr Organic

Dr Organic Moroccan Glow Mousse Autoabbronzante Intensa...

Vedi prezzo su AMAZON

L’Autoabbronzante naturale Dr Organic rappresenta la moderna alternativa naturale al comune autoabbronzante. Formulato a base di ingredienti vegetali, preziosi oli naturali e biologici (tra cui Olio di Argan) ed oli essenziali, questo autoabbronzante naturale è ricco di vitamine, antiossidanti e acidi grassi che rigenerano la pelle applicazione dopo applicazione.

Oltre a svolgere un’efficace attività autoabbronzante, questo prodotto nutre e idrata la pelle lasciandola morbida, levigata e rigenerata. L’azione autoabbronzante è data dalla presenza di DHA, una sostanza contenuta nei migliori prodotti autoabbronzanti naturali e capace di attivare la produzione di melanina, donando un colorito abbronzato nel giro di qualche ora dall’applicazione. Stimolando la naturale melanina, questo autoabbronzante dona un effetto omogeneo e naturale, per un’abbronzatura uniforme e senza macchie. È per questo ideale per donare un effetto di pelle baciata naturalmente dal sole e si applica molto facilmente in quanto risulta una vera e propria mousse da spalmare in modo omogeneo su tutto il corpo.

Ingredienti

Aloe barbadensis leaf juice, Aqua, Dihydroxyacetone, Propanediol (Naturally derived), Coco-glucoside, Polysorbate 2, Caramel (Natural), Hydroxypropyl methylcellulose, Phenoxyethanol, Erythrulose, Argania spinosa (Argan) kernel oil, Citrus aurantium dulcis (Orange) oil, Eugenia caryophyllus (Clove) leaf oil, Pelargonium graveolens (Geranium) oil, Citrus limon (Lemon) peel oil, Pogostemon cablin (Patchouli) oil, Aniba rosaeodora (Rosewood) wood oil, Cinnamomum zeylanicum (Cinnamon) leaf oil, Citrus nobilis (Mandarin) peel oil, Mentha arvensis (Wild mint) leaf oil, Mentha spicata (Spearmint) oil, Vanilla planifolia fruit extract, Glycerin, Hibiscus sabdariffa (Roselle) flower extract, Kigelia africana fruit extract, Adansonia digitata (Baobab) fruit extract, Argania spinosa (Argan) kernel extract, Citric acid, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Dehydroacetic acid, Limonene, Eugenol, Citronellol, Geraniol, Linalool, Citral.


9. Autoabbronzante Latte Fondente di Clarins

Clarins Latte Fondente Autoabbronzante - 125 ml

Vedi prezzo su AMAZON

Un latte autoabbronzante viso e corpo che idrata la pelle per 24 ore grazie a una texture fondente e sensoriale. Una pelle abbronzata, idratata e profumata per un’estate che dura tutto l’anno. Lascia la pelle morbida e vellutata grazie a ingredienti idratanti come il fico e l’aloe vera. Per un’applicazione ancora più luminosa e uniforme, si consiglia di preparare la pelle con un gommage la sera precedente l’applicazione.

Applicare il trattamento autoabbronzante in piccole quantità, con movimenti rapidi e leggeri (evitando le sopracciglia e la radice dei capelli). Pulire subito gomiti, ginocchia e talloni, che in genere sono le zone che assorbono più colore e poi lavare con cura mani e unghie. Attendere qualche minuto prima di indossare i vestiti per non rischiare di macchiarli.

10. Autoabbronzante in Crema per Viso e Corpo di L’Erbolario

L'Erbolario, Crema Autoabbronzante Viso e Corpo Con...

Vedi prezzo su AMAZON

Fresca emulsione ad effetto abbronzatura dorata con succo di Mango, Eritrulosio e olio di semi di Girasole biologico caratterizzano questo prodotto di L’Erbolario. Inoltre, l’olio di Babassu, l’olio di semi di anguria del Kalahari, e la vitamina E presenti, rendono questa crema autoabbronzante davvero efficace e grazie a due pregiati attivi ottenuti da Biotecnologia come il Diidrossiacetone e l’Eritrulosio, dispensa anche un’azione spiccatamente emolliente, nutriente e compattante. Si suggerisce di distribuire quotidianamente e in modo omogeneo sulla pelle di viso e corpo, fino a raggiungere la tonalità desiderata, detergere le mani dopo l’applicazione e attendere qualche istante prima di truccarsi e vestirsi.

11. Autoabbronzante spray Natural Bronzer di Ambra Solair Garnier

Garnier Ambre Solaire Spray Autoabbronzante Natural...

Vedi prezzo su AMAZON

Lo Spray Autoabbronzante Corpo ha una texture ultraleggera che offre un’ottima copertura. Arricchito con olio d’albicocca nutriente, dona un colorito naturale senza lasciare macchie sulla pelle e dura fino a una settimana.

Ti consigliamo di fare uno scrub ed esfoliare la tua pelle affinché il colorito duri più a lungo e assicurati che la pelle sia ben asciutta prima di procedere all’applicazione. Agita lo Spray prima dell’uso e vaporizza uniformemente tenendolo lontano 30 cm dalla pelle, poi massaggia delicatamente fino al completo assorbimento del prodotto. Ricorda di risciacqua abbondantemente le mani dopo l’applicazione e attendi che l’abbronzatura si riveli in un’ora.

12. Autoabbronzante in Gel Eau Thermale di Avène

Eau Thermale Avène Gel autoabbronzante idratante viso...

Vedi prezzo su AMAZON

L’autoabbronzante in gel di Avène è un prodotto ipoallergenico, senza parabeni e non comedogeno. Dona alla tua pelle un colorito uniforme, senza macchie, né demarcazioni. Ha una consistenza leggera leggermente profumata e ricco di proprietà idratanti. Per un effetto più omogeneo ti consigliamo di utilizzare un gommage su viso e/o corpo per eliminare le cellule morte prima di procedere all’applicazione.

Applica poi uno strato sottile e in maniera uniforme sulle parti interessate preventivamente deterse e asciugate. Aspetta una ventina di minuti dopo l’applicazione prima di indossare gli abiti, di lavarti o di fare il bagno per evitare macchie o compromettere la sua azione abbronzante (ma non dimenticare di lavarti bene le mani). Lo puoi applicare quotidianamente per i primi giorni e poi utilizzarlo 2 volte alla settimana in fase di mantenimento.

13. Autoabbronzante in Salviette Self Tanning Natural & Fast Bronzing di Comodynes

Comodynes Salviettine Autoabbronzanti, Abbronzatura...

Vedi prezzo su AMAZON

Le salviette Self-Tanning Natural & Fast Bronzing per pelli sensibili sono state pensate appositamente per chi è attento all’equilibrio della propria pelle e vuole prendersene cura in tutta sicurezza con un prodotto non aggressivo, senza rinunciare a un colorito ambrato e solare. Questo risultato è racchiuso nella praticità di una salvietta monouso.

Il tessuto è in cotone al 100% imbibito con principi attivi come il DHA e l’Eritrulosio che donano all’incarnato una tonalità più scura e naturale, simile all’abbronzatura al sole. L’Acido Ialuronico contrasta l’effetto tensore tipico dei prodotti autoabbronzanti disponibili sul mercato donando idratazione e nutrimento alla pelle e la Glicerina e l’Allantoina arricchiscono la formulazione dando sostegno all’azione dell’Acido Ialuronico.

Applicare in maniera uniforme e lavare accuratamente le mani dopo l’uso e per un risultato migliore, più uniforme, usare uno scrub/peeling prima dell’applicazione per rimuovere le cellule morte. Se applicato sul viso sfumare bene all’attaccatura dei capelli e non dimenticare l’applicazione del prodotto anche sul collo.

Ma la protezione solare è ugualmente necessaria?

Generalmente questo genere di prodotti non difende la tua pelle dall’esposizione al sole, a meno che non contengano una protezione solare ad ampio spettro. Tieni però presente che gli autoabbronzanti formulati con una protezione solare esauriscono la loro efficacia in breve tempo, nello spazio di due o quattro ore dopo l’applicazione, e non per l’intero periodo in cui l’abbronzatura rimane sulla pelle.

Piccoli consigli


NYK1 TanForce Autoabbronzante viso e corpo con guanto...

Gli autoabbronzanti attuali sono, in genere, ben formulati, ma è sempre buona norma, prima di acquistare un prodotto cosmetico, leggere l’INCI e osservare se i componenti sono adatti al tuo tipo di pelle. Se è la prima volta che utilizzi questo tipo di cosmetici, ti potrebbe essere utile qualche piccolo suggerimento. In ogni caso, per iniziare è sempre bene scegliere un prodotto facile da applicare.

  • Prepara la pelle

Prima di applicare un autoabbronzante, è consigliato usare uno scrub o un esfoliante su tutto il corpo, per eliminare le cellule morte e poter poi sfoggiare un’abbronzatura naturale. Fai sempre molta attenzione ai gomiti e alle ginocchia perché in questa zona, l’applicazione rischia di non essere molto omogenea a causa della grana della pelle.

  • Provalo

Se è la prima volta che usi un determinato prodotto, provalo prima su una piccola (e poco visibile) parte del tuo corpo: potrai così vedere se ti piace il colore e se si addice a te. Inoltre, quando lo applichi, ricorda di usarlo con parsimonia intorno a gomiti, ginocchia, caviglie e attaccatura dei capelli.

  • Indossa un guanto

Indossa uno specifico guanto apposito che molto spesso viene fornito insieme al prodotto, oppure indossa dei guanti in lattice usa e getta per evitare di macchiarti le mani. Se stai applicando un fluido autoabbronzante alle braccia, un buon trucco per evitare che la crema colorata si fermi sui polsi è quello di strofinare la parte posteriore delle mani insieme a una piccola quantità di autoabbronzante, in modo che i palmi non si macchino.

  • Aspetta a fare la doccia

Cerca di evitare il contatto con l’acqua per circa tre ore dopo aver applicato l’autoabbronzante, incluso praticare attività che ti possono far sudare, in quanto potrebbero compromettere la buona riuscita dell’applicazione e se per caso, una volta terminata l’applicazione ti accorgi di aver fatto un gran pasticcio, ricorda di non utilizzare l’acqua per lavarti e sappi che sul mercato ci sono alcuni prodotti specifici per la rimozione dell’abbronzatura che renderanno tutto molto più semplice anche se sei alle prime armi.

  • Attenta alle differenze

In genere, i prodotti per il viso sono diversi da quelli per il corpo. Gli autoabbronzanti viso, infatti, sono caratterizzati da speciali formulazioni pensate per quest’area del corpo più sensibile. Potete scegliere un autoabbronzante in spray, molto semplice da applicare, oppure in gocce da miscelare alla crema quotidiana, in versione maschera notturna per risvegliarsi con un colorito invidiabile, infine con effetto blur per perfezionare la grana della pelle da applicare prima del make-up, come base a lunga durata.

  • Vantaggi e svantaggi

Gli autoabbronzanti hanno numerosi vantaggi, che li rendono la soluzione perfetta per abbronzarsi senza danneggiare la pelle. A differenza di quanto molti pensano, gli autoabbronzanti non fanno male, anzi, scuriscono la pelle senza gli effetti collaterali dei raggi UV, come l’invecchiamento precoce della pelle e il rischio di sviluppare melanomi. Gli autoabbronzanti, in crema o spray, rappresentano infatti un’alternativa sicura e sana per tutti coloro che desiderano una pelle colorata anche senza esporsi ai raggi UV, potenzialmente pericolosi soprattutto per chi ha la pelle particolarmente delicata.

Inoltre, i nuovi autoabbronzanti hanno formule arricchite con vitamina A ed E, antiossidanti e sostanze idratanti, come l’acido ialuronico, che li rendono dei veri e propri trattamenti di bellezza. Molti autoabbronzanti per il viso possono perfino essere usati come base trucco.

Per quanto riguarda gli svantaggi, invece, possiamo iniziare dicendo che questi prodotti colorano la pelle con un effetto finale che è meno naturale rispetto a quello di un’abbronzatura conseguenza di un’esposizione al sole. In commercio sono però disponibili prodotti che hanno una formulazione più leggera e che conferiscono un colorito che si avvicina a quello sano e naturale dell’abbronzatura estiva. Il secondo e ultimo contro di questi prodotti è che non sono facili da applicare, soprattutto per chi li utilizza per la prima volta. Se non si presta particolare attenzione, come sottolineato nei paragrafi precedenti, si rischia di applicare l’autoabbronzante “a macchie”, ottenendo un risultato non proprio piacevole alla vista.

Domande frequenti

☀️ L’autoabbronzante è un prodotto sicuro?

Sono i molti a chiedersi se gli autoabbronzanti sono sicuri. La risposta è sì, lo sono. A differenza dei raggi ultravioletti, gli autoabbronzanti non danneggiano la pelle. Questi prodotti contengono un ingrediente che colora lo strato più esterno o la pelle. Nella maggior parte dei casi, quell’ingrediente è il diidrossiacetone (DHA).

☀️ Quanto dura l’effetto abbronzatura?

Il ciclo di rinnovamento cutaneo varia da persona a persona, ma la maggior parte delle cellule cutanee vengono sostituite ogni 5-10 giorni. Pertanto, l’auto abbronzatura non può durare più di 10 giorni.

☀️ Perché l’autoabbronzante non è inodore?

L’odore dell’autoabbronzante è dovuto alla presenza del diidrossiacetone o al DHA. Questa sostanza, che è derivata da fonti vegetali tra cui barbabietole da zucchero e canna da zucchero, ha una reazione agli aminoacidi nella nostra pelle, causando il colore marrone chiaro e l’odore. L’odore spesso rimane fino a quando non fai la doccia o lavi via il prodotto.

☀️ L’autoabbronzante fa venire tumori alla pelle?

Spray e lozioni autoabbronzanti possono donare alla tua pelle un’invidiabile colorazione bronzea senza doverla esporre alle dannose radiazioni ultraviolette dei raggi solari. Anche se di solito un’abbronzatura naturale viene associata a una condizione di buona salute e a un aspetto più attraente, la tintarella in realtà provoca un danno alle cellule dell’epidermide e questo può aumentare il rischio di cancro della pelle e accelerare il processo di invecchiamento cutaneo.

☀️ Come faccio a togliere l’autoabbronzante dalle mani?

Prova a creare una crema che ti consenta di rimuovere lo strato di autoabbronzante sulla pelle. Per prepararla mescola in una ciotola un po’ di olio da massaggio e del bicarbonato. Quando avrai ottenuto un composto omogeneo e denso applicalo sulle macchie. Massaggia bene, poi sciacqua con abbondante acqua calda. Infine, strofina energicamente con un asciugamano sino a quando non otterrete l’effetto desiderato.

☀️ La protezione solare può rovinare l’azione dell’autoabbronzante?

Si e no. Un autoabbronzante può causare danni alla nostra pelle se utilizzata in combinazione con una protezione solare. Ciò significa che il DHA ha la capacità di rendere inutile la protezione UVA, il che rende la crema solare completamente inefficace, ovvero che stai inconsapevolmente esponendo la tua pelle ai danni causati dalle radiazioni UVA.

☀️ Posso andare a nuotare in piscina se ho messo l’autoabbronzante?

Gli autoabbronzanti contengono un ingrediente chiamato diidrossiacetone (DHA), che reagisce con il cloro e riduce la durata dell’abbronzatura. Dovresti evitare le piscine il più possibile se usi l’autoabbronzante o quantomeno attendere almeno sei ore dopo l’applicazione del prodotto per andare in piscina.

Lascia un commento